Regolamento

BEI K3 è un “Official Race of the 2019 Vertical World Circuit”.

 

  1. SOGGETTO ORGANIZZATORE

A.S.D. Bikeadventures con sede in Borgomanero (NO), Via Matteotti 52

 

  1. STRUTTURA E DURATA EVENTO

BEI K3 è una gara di corsa in montagna/skyrunning di sola salita:

  • triplo chilometro verticale – dislivello di 3030 m e sviluppo metrico di 9700 m
  • l’Evento si svolgerà Sabato 27 luglio 2019 con i seguenti orari di partenza:
  • ore 7.30 partenza donne – ore 8.00 partenza uomini

 

  1. CONDIZIONI DI AMMISSIONE e MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Saranno istituite classifiche separate per partecipanti uomini e partecipanti donne

Ogni partecipante dovrà aver raggiunto la maggiore età al momento della partecipazione                                                               
Sarà obbligatorio caricare entro sabato 20 luglio 2019 sul sito https://shop.endu.net/edit/47547
il certificato medico sportivo per l’attività agonistica (Atletica leggera / Skyrunning / Trail) con scadenza non antecedente il 27 luglio 2019

E’ fortemente consigliato essere tesserati con relativa copertura assicurativa, chi non lo fosse può farlo on line al seguente link (tesseramento CSEN):
http://www.federationservice.com/index.php?option=com_content&view=article&id=54
Gli atleti stranieri dovranno scaricare il certificato al seguente link: www.vertikalk3.com    dovranno farlo firmare dal medico e caricarlo sul sito:  https://shop.endu.net/edit/47547
E’ necessario:

  • Essere coscienti della lunghezza e delle caratteristiche della gara (quota, difficoltà tecniche,
    tratto attrezzato; pendenze notevoli)
  • Essere perfettamente allenati per affrontarla
  • Essere in possesso di una reale capacità d’autonomia personale in montagna per poter gestire al meglio i problemi derivanti da condizioni meteo avverse (vento, nebbia, pioggia, freddo, neve)
  • Essere in grado di gestire i problemi fisici o mentali provocati dal grande affaticamento, i problemi digestivi, i dolori muscolari o delle articolazioni e le piccole ferite

Ogni partecipante per poter prendere parte all’evento dovrà firmare al momento dell’iscrizione on line il modulo di scarico di responsabilità.

  • Al momento del ritiro del pettorale di gara presso la sede dell’organizzazione a Susa i giorni 26/27 luglio 2019 sarà necessario presentare un documento di identità valido. Insieme al pettorale il partecipante potrà ritirare il pacco gara contenente un capo di abbigliamento tecnico.
  • L’accesso all’evento è subordinato al pagamento integrale della quota di iscrizione
  • Le modalità di iscrizione sono disciplinate come segue:

1° step: Iscrizione sul sito internet https://shop.endu.net/edit/47547

attraverso la compilazione di un form di iscrizione, l’accettazione del regolamento e il contestuale pagamento della quota di iscrizione. 

  • Le iscrizioni on line chiuderanno inderogabilmente sabato 20 luglio 2019.

2° step: Ritiro pettorale e kit di partecipazione presso l’Ufficio Turismo Corso Inghilterra 39 a Susa, venerdì 26 luglio al pomeriggio dalle 16 alle 19 o dalle ore 6.00 alle ore 7.00 del 27 luglio 2019.

 

  1. SVOLGIMENTO
  • La partenza dell’evento è fissata in piazza Savoia a Susa, TO (503 s.l.m.)
  • Inizio cronometraggio al Santuario di Mompantero posto a 1,9 km circa da piazza Savoia al passaggio del primo atleta, fino a quel punto non si potrà superare l’auto o la moto dei vigili urbani.
  • Il traguardo dell’evento sarà in vetta al monte Rocciamelone (3538 m s.l.m.)
  • Il dislivello positivo affrontato dai partecipanti sarà di 3030 m
  • Partenza della K3 categoria donne alle ore 7.30 di sabato 27 luglio 2019
  • Partenza della K3 categoria uomini alle ore 8.00 di sabato 27 luglio 2019
  • In località Darbunera (1900 m s.l.m.) è fissato il NUOVO primo checkpoint:
  • Dislivello reale dal punto di partenza: 1400 m
  • 6 chilometri di distanza dalla partenza
  • I concorrenti (categoria uomo e categoria donna) che arriveranno al checkpoint Darbunera con un tempo superiore a 1h50’ saranno eliminati dalla competizione
  • I partecipanti eliminati dovranno ritornare al centro di Susa percorrendo il percorso di salita
  • Sarà presente un punto di ristoro per tutti i partecipanti
  • Presso il Rifugio Cà d’Asti (2840 m s.l.m.) è fissato il secondo checkpoint
  • Dislivello reale dal punto di partenza: 2330 m
  • 8 chilometri di distanza dalla partenza
  • I cancelli saranno i seguenti: uomini (3h00’) donne (3h15’).
  • I partecipanti eliminati dovranno rientrare a piedi attraverso il sentiero tracciato al parcheggio del Rifugio Riposa (circa 1800m) dove saranno presenti navette per rientro al centro di Susa.
  • Sarà presente un punto di ristoro per tutti i partecipanti
  • Traguardo K3 fissato in cima al monte Rocciamelone (3538 m s.l.m.)
  • Dislivello reale dal punto di partenza: 3030 m
  • 9,7 chilometri di distanza dalla partenza
  • Sarà presente un piccolo punto di ristoro per tutti i partecipanti
  • I partecipanti dovranno rientrare a piedi attraverso il sentiero tracciato al parcheggio del Rifugio Riposa (circa 1800m) dove saranno presenti navette per rientro al centro di Susa (essendo la strada molto stretta e tortuosa, i tempi di attesa potranno risultare lunghi), chi vorrà rientrare a Susa a piedi potrà farlo sul percorso della gara
  • Al termine della manifestazione, a Susa, è previsto un pasta party per tutti i partecipanti.
  • Il tratto dalla Croce alla Vetta del Rocciamelone sarà chiuso al pubblico durante la gara.

 

  1. COSTO

Le iscrizioni apriranno il 1 aprile 2019.                                                                                      
Numero massimo di partecipanti: 700

La quota di iscrizione per ciascun partecipante è:

  • Dal 1 aprile 2019 al 30 giugno 2019: 30 €
  • Dal 1 luglio 2019 al 20 luglio 2019: 40 €
  • Il giorno 26 luglio 2019 sarà in vendita a Susa presso la sede dell’organizzazione un numero limitato di pettorali al costo di 50 € se non sarà raggiunto il numero di 700 iscritti

 

  1. PREMI

Verranno premiati i primi 3 partecipanti uomini e i primi 3 partecipanti donne

  • 1° uomo/donna: 600 €
  • 2° uomo/donna: 400 €
  • 3° uomo/donna: 200 €

Premio per record gara: 200 € record maschile, 200 € record femminile

Sono inoltre previsti premi in materiale tecnico offerti dagli sponsor dell’evento per i primi 10 uomini e le prime 5 donne a raggiungere il traguardo

Chi concluderà la gara avrà diritto al premio “finisher”.

  1. SICUREZZA E SOCCORSO

E’ obbligatorio per tutti i partecipanti prestare assistenza a tutte le persone in difficoltà lungo il percorso e se necessario avvisare i soccorsi.

Nel caso in cui un partecipante abbia perso tempo per soccorrere un altro partecipante ferito o in difficoltà, potrà essere richiesta alla Giuria di Gara una riduzione sul tempo in classifica finale.

All’evento sarà presente personale qualificato al soccorso in montagna in appoggio al personale di sicurezza dislocato sul percorso e munito di radio e telefoni per la comunicazione.

Materiale obbligatorio richiesto ai partecipanti:

  • Giacca in materiale Gore-tex o similare adatta all’alta quota
  • Guanti
  • Cappellino/Bandana

In caso di abbandono della corsa lungo il percorso, il concorrente è obbligato, appena ne avrà la possibilità, a recarsi al più vicino posto di controllo, comunicare il proprio abbandono facendosi registrare, comunicarlo all’organizzazione (vedi numeri sul pettorale) e consegnare il pettorale

  1. AMBIENTE E SQUALIFICHE

I partecipanti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente alpino, evitando la dispersione di rifiuti, la raccolta di fiori o piante e la molestia della fauna.

Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso di gara sarà squalificato con effetto immediato e incorrerà in eventuali sanzioni previste dai regolamenti comunali.

  1. ASSICURAZIONE

L’organizzazione sottoscrive un’assicurazione di responsabilità civile, a ogni singolo atleta si consigli la stipula di un’assicurazione.

  1. DIRITTI DI IMMAGINE
    Con l’iscrizione, i concorrenti autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione al K3
  2. DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITA’
    La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile che penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.